Arianna, Sulian, Franco, Anna, Cristiana.

Equipaggio eterogeneo ed internazionale con Sulian arrivato direttamente dalla Bretagna e Franco di origini Argentine. Olé!  Arianna, lombarda e Anna e Cristiana dalla Calabria. Io, napoletana.  Gran bel mix!

Una settimana allegra e piena di stupori.. nessuno era mai stato alle Eolie.

Ci siamo divertiti e in barca c’era una bella sintonia. Anche con gli altri equipaggi in verità!

Tutti, tranne Sulian, alla prima esperienza in barca a vela. Ma se la sono cavata alla grande!

Sulian ha fatto da taxi driver per l’equipaggio tra grotte, calette e barche di amici, sollevando il Comandante di una serie di incombenze (il Comandante ancora ringrazia ), Arianna ci ha deliziati con aperitivi e pranzetti vegetariani, anche perché altrimenti non mangiava.. Anna ha superato l’iniziale mal di mal di mare in maniera brillante, anche se il sospetto era che fosse una scusa per dormire e recuperare sonno durante la giornata  😉  .. Cristiana è riuscita ad essere sempre impeccabile nonostante il salmastro e ci ha fatto sognare con i suoi orecchini sgargianti e Franco è stato eletto fotografo ufficiale delle vacanza, (penso ne abbia scattate 400..), nonché mister Abbronzatura. Ci ha assolutamente surclassate.

Gli aspetti personali e le chiacchierate intime non li racconto.

Ma è stata una settimana importante per alcuni di noi.

E lo Stromboli una notte ci ha regalato un’eruzione da fuochi di artificio che ha smosso i cuori.